Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Investire nel Cambiamento,...
Notizie

Investire nel Cambiamento, un successo la serata dedicata alle innovazioni per le imprese (gallery)

8 novembre 2018 | Categoria: Assimprese news
Investire nel Cambiamento, un successo la serata dedicata alle imprese e alla rappresentanza
Si è svolto mercoledì 7 novembre all'hotel Molino Rosso di Imola, l'evento organizzato da Confartigianato Bologna Metropolitana dal titolo "Investire nel Cambiamento, nuovi schemi economici, sociali e comunicativi per l'imprenditori e la rappresentanza". Alla serata erano presenti più di quattrocento persone, fra imprenditori, dirigenti e funzionari delle Confartigianato provinciali dell'Emilia Romagna. Dopo la cena conviviale si è svolto il dibattito, moderato da Paolo Giacomin, direttore di Quotidiano Nazionale - Il Resto del Carlino, fra Giulio Sapelli, economista e storico, Giovanni Boccia Artieri, direttore di dipartimento di Scienze della comunicazione all'Università di Urbino, e Cesare Fumagalli, segretario generale di Confartigianato Imprese.

Durante il talk show, aperto dal saluto di Amilcare Renzi, segretario di Confartigianato Bologna Metropolitana, si è parlato di economia, comunicazione e sviluppo delle tecnologie, all'interno delle imprese, nell'ottica di Industria 4.0.

Alla serata erano presenti anche volti noti della politica locale e regionale, come il sindaco di Imola Manuela Sangiorgi e i consiglieri Roberto Poli e Francesca Marchetti. La serata è stata chiusa dal saluto del presidente regionale di Confartigianato Imprese, Marco Granelli, vicepresidente vicario nazionale dell'associazione.

"Questa serata ci ha offerto numerosi spunti di riflessione, per guardare al cambiamento in atto con coraggio e fiducia - ha commentato il segretario Amilcare Renzi -. In un momento storico come questo, ricco di stimoli e di inquietudini, il nostro territorio ha tutte le potenzialità necessarie a orientare il proprio futuro. Qui abbiamo imprese che fanno innovazione e investono in tecnologie, ci sono importanti risorse, ottime università e centri di formazione di ottima qualità. Qui le associazioni si distinguono restando concretamente al fianco delle aziende che evolvono, ed è restando uniti che potremo assicurare al nostro territorio un ruolo di primo piano anche per le prossime generazioni".

Guarda il servizio video sul Tg@ Nazionale

  • 7 novembre 2018, Evento "Investire nel Cambiamento"