Home 9 Primo piano 9 Bonus 200 euro, a chi spetta e come accedere all’indennità

Bonus 200 euro, a chi spetta e come accedere all’indennità

20 Giu 2022 | Primo piano

bonus 200 euro soldi denaro incentivi decreto aiuti

In arrivo il bonus 200 euro, previsto nel “Decreto Aiuti” come indennità una tantum nella retribuzione di luglio 2022.

Per chiedere informazioni o per prenotare un appuntamento scrivere a patronato@assimprese.bo.it o telefonare al numero verde: 800 53 30 60

Chi deve riconoscere l’indennità

Il bonus, del valore di 200 euro una tantum, è riconosciuto in via automatica dal datore di lavoro solo ed esclusivamente previa dichiarazione del lavoratore.

A chi spetta il bonus 200 euro

Il bonus 200 euro spetta ai lavoratori dipendenti che dichiarano al datore di lavoro di possedere i seguenti requisiti:

  • non essere titolari di trattamenti pensionistici a carico di qualsiasi forma previdenziale obbligatoria, di pensione o assegno sociale, di pensione o assegno per invalidi civili, ciechi o sordomuti, di trattamenti di accompagnamento alla pensione, con decorrenza entro il 30/06/2022
  • di non avere nel nucleo familiare alcun destinatario di reddito di cittadinanza
  • di aver beneficiato nel primo quadrimestre 2022, almeno per un mese, dell’esonero di 0,8 punti percentuali dell’aliquota contributiva IVS (riduzione spettante in presenza di imponibile previdenziale mensile non superiore a 2.692,00 euro) stabilita dalla Legge di Bilancio 2022.

Come funziona il bonus 200 euro

Il bonus, previsto nel Decreto Aiuti

  • spetta una sola volta, anche in caso di lavoratori titolari di più rapporti di lavoro
  • non è cedibile, né sequestrabile, né pignorabile e non costituisce reddito né ai fini fiscali né ai fini della corresponsione di prestazioni previdenziali ed assistenziali

Lavoratori domestici – Colf, badanti e baby sitter

Il bonus da 200 euro spetta anche a colf, baby sitter, badanti che abbiano in corso un rapporto di lavoro al 18 maggio 2022. In questo caso dovrà essere il lavoratore a fare domanda dell’aiuto all’INPS.

Clicca qui per leggere la news.

Il bonus ai lavoratori del turismo, dello spettacolo e stagionali

L’indennità spetta anche ai lavoratori stagionali, dello spettacolo e a tempo determinato del turismo, già beneficiari delle indennità Covid previste per chi aveva perso o ridotto il lavoro nel 2021. In questi casi l’erogazione sarà versata automaticamente dall’INPS. L’indennità è inoltre prevista per i lavoratori a tempo determinato del settore agricolo (che non abbiano diritto alla disoccupazione agricola relativa al 2021, in tal caso viene pagata automaticamente dall’Inps).

Dovranno invece fare domanda all’INPS, con modalità da definire, i lavoratori stagionali, a termine e intermittenti che nel 2021 abbiano lavorato per almeno 50 giornate, e gli iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo che nel 2021 abbiano almeno 50 contributi giornalieri versati. Entrambe queste ultime categorie, devono aver avuto un reddito 2021 derivante dai rapporti di lavoro citati non superiore a 35mila euro. I suddetti lavoratori riceveranno l’indennità di 200 euro dopo il 31 agosto 2022.

Lavoratori autonomi

Sono stati stanziati 500 milioni di euro per coprire l’erogazione del bonus ai lavoratori autonomi. Il Governo è ora al lavoro per definire il decreto attuativo nel quale saranno inseriti i criteri e le modalità per la concessione dell’indennità. 

Per chiedere informazioni o per prenotare un appuntamento scrivere a patronato@assimprese.bo.it o telefonare al numero verde: 800 53 30 60

Le sedi Confartigianato Bologna Metropolitana presso le quali si può presentare la domanda del bonus dei 200 euro, sono le seguenti:

Bologna – Via delle Lame, 102 – Tel. 051 520433

Loiano (BO) – Viale Marconi, 30 – Tel. 051 6550293

Monghidoro (BO) – Via XXVII Marzo, 10 – Tel. 051 6554184

San Lazzaro di Savena (BO) – Via Emilia, 1 – Tel. 051 6271130

Sasso Marconi (BO) – Via del Mercato, 12 – Tel. 051 841966

Valsamoggia loc. Bazzano (BO) – Via Circonvallazione nord, 10/B – Tel. 051 834065

Imola (BO) – Viale Amendola, 56 D – Tel. 0542 42112

Imola (BO) – Via Andrea Costa, 14 – Tel. 0542 361308

Imola (BO) – Via Appia, 37 – Tel. 0542 31796

Casalfiumanese (BO) – Via Montanara, 15 – Tel. 0542 667297

Castel San Pietro T. (BO) – Via Curiel, 3/5 – Tel. 051 6951870

 

Compila la richiesta, verrai ricontattato.


bonus 200 euro soldi denaro incentivi decreto aiuti