Cosa fare per ottenere i 600 euro del Bonus Partite Iva

27 Mar 2020 | Coronavirus, News

Il Patronato INAPA di Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana è operativo per la raccolta delle domande da trasmettere all’Inps per il pagamento del bonus per le Partite Iva. Il bonus, del valore di 600 euro, è previsto dal Decreto 17 marzo 2020 (Decreto Cura Italia) come indennità in favore di particolari categorie di lavoratori.

Quali sono i lavoratori che possono accedere al Bonus Partite Iva?

  • Liberi professionisti e collaboratori coordinati e continuativi
  • Autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’Assicurazione generale obbligatoria
  • Stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali
  • Lavoratori agricoli
  • Lavoratori dello spettacolo

Le indennità di cui sopra non sono tra esse cumulabili e non sono riconosciute ai percettori di reddito di cittadinanza.

Come fare per accedere al Bonus

I richiedenti sono tenuti a inviare la seguente documentazione debitamente compilata e sottoscritta:

  1. Documento d’identità dei singoli richiedenti
  2. Mandato di assistenza, che puoi scaricare cliccando qui Mandato o negli allegati della news. Il mandato va compilato e firmato.
  3. Modello di richiesta dell’indennità “raccolta dati”, che puoi scaricare cliccando qui Raccolta dati Inapa o negli allegati della news. Il modello va compilato e firmato.
LA DOCUMENTAZIONE CI DEVE ESSERE INVIATA UTILIZZANDO IL FORM
CHE TROVI A QUESTO LINK: https://www.assimprese.bo.it/richiesta-bonus-coronavirus/

Il Patronato Inapa provvederà a inoltrare le domande in ordine cronologico di raccolta.

Per qualsiasi informazione puoi contattare il Patronato Inapa di Confartigianato Bologna Metropolitana telefonando al numero verde 800 53 30 60 oppure inviando una e-mail a s.iacovelli@assimprese.bo.it

 

Allegati alla pagina