Fiat

La Convenzione tra Fiat Chrysler Automobiles FCA Italy e Confartigianato consente alle imprese associate di acquistare autovetture e veicoli commerciali dei marchi Fiat, Abarth, Alfa Romeo, Lancia, Jeep e Fiat Professional usufruendo di speciali condizioni di trattamento a loro riservate in via esclusiva.

In particolare si segnala che, per quanto riguarda i veicoli commerciali, sono arrivati al 39% gli sconti applicabili sia sul Ducato, sia sulle versioni “Easy Pro” di  Fiorino e di Doblò Cargo. Inoltre per i veicoli in pronta consegna presso le concessionarie sono previsti degli extra-sconti.
Per le autovetture, sono migliorati gli sconti per la maggior parte dei modelli, ed in particolare:

  • per il marchio Fiat, la riduzione applicata è del 23% sull’acquisto della Panda, del 21% sui modelli 500, 500L, 500Living e Tipo, mentre sulla 500X lo sconto è del 20%. E’ inoltre previsto un extra-sconto del 2% per alcune versioni;
  • per il marchio Alfa Romeo, la riduzione arriva fino al 32% su Giulietta per vetture in pronta consegna, ed al 28% su Giulia e Stelvio sempre per vetture in pronta consegna (14% su Giulia New e Stelvio New edizione 2020);
  • per il marchio Jeep, lo sconto previsto dalla Convenzione è del 26,5% sul Grand Cherokee (in caso di permuta), del 23,5% su Compass (per vetture in pronta consegna ed in caso di permuta – lo sconto arriva al 26% per motorizzazioni diesel 2.0 con cambio automatico), del 22,5% su Renegade (per vetture in pronta consegna ed in caso di permuta).

Per poter usufruire delle speciali condizioni di trattamento l’impresa associata alla Confartigianato dovrà, all’atto della prenotazione del veicolo, consegnare alla Concessionaria copia della tessera Confartigianato oppure la lettera in originale, rilasciata su carta intestata dell’Associazione provinciale Confartigianato, comprovante la regolare situazione associativa.

Per maggiori informazioni sulla convenzione clicca qui.