“A Natale mangia locale”, la campagna di Confartigianato

11 Dic 2020 | News

A Natale mangia locale” è il tema della campagna lanciata il 5 dicembre da Confartigianato Bologna Metroplitana, che fino al 20 dicembre prevede sconti in diversi punti vendita tra  il territorio  bolognese e il circondario imolese per acquisti di beni alimentari tramite asporto.

In una fase difficile come quella che ormai stiamo vivendo da troppi mesi diventa importante il giocare di squadra, agire a livello di comunità per aiutarci a vicenda. Tante nostre attività in questi mesi sono state penalizzate dalle varie leggi e dai tanti decreti che si sono succeduti, molte rischiano di dovere chiudere. Confartigianato crede che solo con uno sforzo comune, dove la solidarietà deve giocare un ruolo importante, sia possibile uscire assieme da questa situazione.

Da qui la campagna “A Natale mangia locale” che promuove l’acquisto di beni alimentari da imprese locali, di tutta la città metropolitana, fornai, pasticceri, ristoratori, pizzerie, ecc., prevedendo una campagna di sconti. Il cliente avrà la possibilità di acquistare prodotti di qualità a un prezzo conveniente, le imprese potranno contare su entrate importanti per potere continuare a svolgere il loro lavoro.

Come fare

Dal 5 fino al 20 dicembre appariranno sulle edizioni di Imola e Bologna de il Resto del Carlino una serie di spazi promossi da Confartigianato Bologna Metropolitana con il nome delle imprese che hanno aderito con gli sconti applicati. Basta ritagliare la pagina e con quella presentarsi entro il 20 dicembre nel punto vendita per acquistare ciò che si preferisce usufruendo dello sconto previsto. Ricordiamo che l’iniziativa vale solo per l’asporto. Occorre presentarsi con la pagina originale e non è possibile accumulare più pagine per lo stesso ordine.

Le attività aderenti

PASTICCERIE
La Borbonica – Bologna
Pasticceria Mignon – Bologna
Pasticceria Saffi – Bologna
Saragozza 157 – Bologna
Dulcis cafè – Imola
Pasticceria Costanzi – Imola
Pasticceria Le Voglie – Borgo Tossignano
Pasticceria Berti – Toscanella
Noir Pasticceria – Imola
Pasticceria Le Origini di Villa Roberto – Imola

FORNI
Zamboni 3 – Bologna
Piada mia – Bologna
Dal Vecchio Fornaio – Bologna
Forno brisa – VIa Galliera – Bologna
Forno brisa – Via S. Felice – Bologna
Forno brisa – Via Castiglione – Bologna
Panificio Pasticceria di Ponticelli di Ceroni Andrea – Ponticelli (Imola)

RISTORANTI
Libra – Bologna
Ballarini – Bologna
Re Crudo – Bologna
Ragu Bologna – Bologna
Sapori Bolognesi – Bologna
Ristorante Pizzeria Pulcinella – Cà di Bazzone Monterenzio
Pizzeria GS di Simeone Giovanni – Bologna
Pizzeria Da Giovi di Vargiu Giovanni – Zola Predosa
Pizzeria St. George di Solaman George – Valsamoggia (Località Calcara)
Pizzeria Da Luigi di Dascanio Giuseppina – Valsamoggia (Località Crespellano)
Ristorante Pizzeria Da Luigi di Palazzo Luigi – Valsamoggia (Località Bazzano)
Pizzeria da asporto Lupen di Martini Raffaele – Valsamoggia (Località Savigno)
Panamà cafè Pizzeria Ristorante di Corradi Francesco – Valsamoggia (Località Monteveglio)
Black Pizzeria American Bar snc di Carlino Angelo – Savignano sul Panaro
Cucineria – Bologna
Pepperoni – Bologna
Trattoria La Candela – Osteriola (Imola)
Ristorante Bonus – Borgo Tossignano
Gut – Birreria & Cucineria – Imola
La Tavernetta – Imola
Trattoria Pizzeria Spanizzo – Imola
Il Rifugio dei Golosi – Riolo Terme
Trattoria Damì – Sassoleone
Mezcal – Imola

ROSTICCERIE
Rosticceria Bonora Roberta – Castel San Pietro Terme
Fermata del gusto – Bologna
Rosticceria Rizzi – Bologna
Rosticceria Due Torri – Bologna
Rosticeria Bolognese – Bologna
Bar Gardenia 5 – Bologna
Rosticceria Nosadella – Bologna
Rosticceria Da Magnèr – Bologna
La baita Vecchia Malga – Bologna

CHIOSCHI
Chiosco Millenium – Casalfiumanese
La piadina di Marta- Borgo Tossignano
Chiosco Strike – Imola
Chiosco Piadinaland – Imola