Confartigianato Assimprese accoglie con favore le rassicurazioni in merito al temuto svuotamento di funzioni dell’Agenzia delle Entrate di Imola, giunte a seguito dell’incontro fra il sindaco di Imola, Daniele Manca e la direttrice provinciale dell’Agenzia delle Entrate, Patrizia Zamboni.

«Le imprese del nostro territorio – dice Amilcare Renzi, Segretario di – Confartigianato Assimprese – hanno necessità di servizi qualificati e vicini, al fine di ridurre i tempi della burocrazia e liberare risorse per restare sul mercato. Per questo siamo profondamente grati al sindaco Daniele Manca per essersi fatto carico concretamente di un problema molto sentito dal sistema produttivo locale. Un ringraziamento che ci sentiamo di estendere anche alla dottoressa Zamboni, per l’impegno a trovare una soluzione che permetta ai nostri imprenditori di continuare a riferirsi all’ufficio di Imola per la consegna delle pratiche e per gli adempimenti di legge, con la certezza di relazionare con operatori preparati e di ricevere un servizio efficiente, quale il nostro territorio merita».

Share This