Home 9 News 9 Categorie Confartigianato: le novità per impiantisti, antennisti e autoriparatori

Categorie Confartigianato: le novità per impiantisti, antennisti e autoriparatori

17 Mag 2017 | News

L'Ufficio Categorie di Confartigianato nazionale comunica le ultime novità per quanto riguarda i comparti impiantistica, antennisti e autoriparazione. 

Impianti

Il Consiglio direttivo di Confartigianato Impianti, riunitosi a Roma il 13 aprile 2017, su proposta del Presidente di Confartigianato Bruciatoristi/Manutentori Giacomo De Nicolo Volpe e del Presidente di Confartigianato Termoidraulici Dario Dalla Costa, ha deliberato all'unanimità, di conferire al signor Luciano Rossi (presidente regionale della categoria Fumisti Spazzacamini del Veneto) la delega per il settore dei Fumisti/Spazzacamini.

Autoriparazione

Confartigianato Autoriparazione è intervenuta nei confronti del Capo Ufficio Legislativo del Ministero dello Sviluppo Economico affinché l'iter della proposta di modifica della Legge 122/92, messa a punto dal Ministero recependo le istanze della categoria, segua l'iter più accelerato possibile. In particolare è stato evidenziato come sia indispensabile che tale proposta possa essere rapidamente veicolata nell'ambito di un idoneo provvedimento legislativo e tradursi nell'approvazione di disposizioni concrete che risolvano, in maniera definitiva, il problema della regolarizzazione dell'abilitazione professionale delle imprese associate. La questione, infatti, non è più procrastinabile in quanto rappresenta un grave ostacolo per l'operatività e la permanenza sul mercato da parte delle stesse aziende.

Confartigianato Autoriparazione, in collaborazione con ConfMotori Sistema, sarà presente, con uno stand istituzionale, ad “Autopromotec 2017” (Biennale internazionale delle attrezzature e dell'aftermarket automobilistico) che si svolgerà presso la Fiera di Bologna dal 24 al 28 maggio 2017. Il prestigioso evento fieristico costituisce un appuntamento immancabile per la crescita e la visibilità della categoria, sia sul piano dell'aggiornamento professionale che di approfondimento di argomenti strategici per il futuro delle imprese associate. Particolarmente ricco il programma di iniziative promosse da Confartigianato Autoriparazione, in via di definizione, che culmineranno con il Convegno del 27 maggio dedicato al tema, di grande attualità, dell'innovazione digitale e dei nuovi scenari/opportunità che si profilano per il settore.

Antennisti

Il 27 aprile si è tenuto a Napoli il primo appuntamento con la partecipazione dei vertici della categoria. L'argomento generale del road show è l'innovazione tecnologica nel campo del “building”, ovvero la rivoluzione digitale che sta investendo l'impiantistica degli edifici in senso lato (di civile abitazione, direzionali, produttivi). Punto di partenza è evidentemente la garanzia di una connettività di qualità, assicurata dalla fibra o dagli altri mezzi trasmissivi disponibili, i sistemi di distribuzione del segnale più efficienti, per approdare alle applicazioni più innovative che incidono sul funzionamento e sull'efficienza dell'edificio (riduzione dei consumi fino alla dimensione NZEB near zero emission building; ma anche social housing, networking, ecc.). La dimensione “Smart” dell'edificio è peraltro il punto di partenza per poter affrontare il tema generale della smart city, laddove l'edificio sarà produttore di big data utilizzabili per l'organizzazione degli spazi urbani, ma anche il terminale di servizi, pubblici e privati, utilizzabili on site, riducendo gli spostamenti.