Come da tradizione, sabato scorso, 12 ottobre 2019, è avvenuta la cerimonia durante la quale sono stati premiati quegli studenti che, nell’anno 2018/2019 hanno concluso il proprio corso di studi alle scuole superiori con il massimo dei voti. 42 sono stati gli studenti e le studentesse che si sono riuniti, assieme alle proprie famiglie, nella sala Bcc Città & Cultura per assistere all’iniziativa “100/100 – Diamo valore ai giovani”, organizzata da Confartigianato Bologna Metropolitana in collaborazione con La Bcc – Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese, e col patrocinio del Comune di Imola.

Il premio è consistito in un buono del valore di 100 euro da utilizzare per l’apertura di un conto corrente, offerto dal Credito Cooperativo ravennate forlivese e imolese, e un tutoraggio gratuito per l’avvio di un progetto d’impresa e un contributo in conto interessi per un finanziamento bancario, offerto da Confartigianato Bologna Metropolitana.

A consegnare i premi sono stati Claudia Resta (assessore alla Formazione ed Istruzione del Comune di Imola), don. Andrea Querzè (vicario Diocesi di Imola), Paolo Mongardi (amministratore La Bcc), Gian Maria Ghetti (dirigente scolastico) e Amilcare Renzi (segretario di Confartigianato Imprese Bologna Metropolitana).

Share This