Sabato 31 marzo Papa Benedetto XVI riceverà in udienza riservata gli imprenditori di Confartigianato Assimprese quale evento conclusivo delle celebrazioni per il sessantennale della Confartigianato nazionale, organizzazione che rappresenta 521 mila imprese artigiane italiane.

L’appuntamento con il Pontefice costituisce per gli imprenditori che si riconoscono in Confartigianato un’occasione solenne per condividere con il Santo Padre il significato spirituale del proprio lavoro e per testimoniare i valori dell'uomo e dell'impresa.

All’udienza parteciperà anche la delegazione della Confartigianato Assimprese di Imola che offre così ai suoi aderenti la possibilità di essere presente a questo importante appuntamento associativo: una cinquantina di rappresentanti di aziende del nostro territorio, accompagnati da alcuni funzionari di Confartigianato Imola e dal direttore Amilcare Renzi, partiranno nelle prime ore della mattina di venerdì 30 marzo per Roma. Il programma prevede nel pomeriggio di venerdì la visita alla capitale e poi, sabato mattina, la partecipazione all’udienza, dopo la quale la delegazione rientrerà ad Imola.

Share This