L’entrata in vigore del D.Lgs 235/03 prevede nei cantieri temporanei e mobili nuovi obblighi che regolamentano l’impiego dei ponteggi.
Oltre alla redazione del Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio del ponteggio (PiMUS) di cui abbiamo dato ampia informazione con la nostra circolare del giugno 2006, il D.Lgs 235/03 prevede che dal 19 luglio 2007 tutti gli addetti (titolari, dipendenti e collaboratori) che effettuano operazioni di montaggio, trasformazione e smontaggio dei ponteggi abbiano frequentato un idoneo corso di formazione a norma di legge.

In caso di inadempienza sono previste pesanti sanzioni amministrative e penali.

Confartigianato, quale soggetto formatore autorizzato sta organizzando un corso nel Circondario Imolese con la collaborazione di formatori abilitati ai sensi del D.M. 166/01.

Il percorso formativo è finalizzato all’apprendimento di tecniche operative adeguate ad eseguire in condizioni di sicurezza le attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi.

Il programma del corso è composto da tre moduli per un totale di 28 ore: i primi due moduli di teoria ed un terzo di pratica.

Il superamento delle prove di verifica dei moduli di teoria e pratica, con l’accertamento del 90% delle presenze, consente il rilascio dell’attestato di frequenza. Gli attestati verranno rilasciati dalla CONFARTIGIANATO (soggetto formatore autorizzato) ed avranno valore su tutto il territorio nazionale.

Le Aziende interessate potranno utilizzare il modulo di pre-iscrizione allegato oppure chiedere informazioni al Servizio Ambiente e Sicurezza della Confartigianato – Tel. 0542.25696 – Ing. Stefano Mazzetti.

>> Il programma del corso (.pdf)

>> Scheda di adesione (.pdf)

Share This