Expo Dubai 2020, agevolazione regionale per le imprese

17 Feb 2020 | Agevolazioni e incentivi per le imprese, News

La Regione Emilia-Romagna supporta le imprese, prioritariamente in forma aggregata, nella realizzazione di azioni promozionali con ricadute internazionali, nel periodo di durata dell’Expo Dubai 2020 e da realizzarsi negli Emirati Arabi Uniti, sia all’interno dell’area Expo sia in altro contesto nel medesimo Paese.

Imprese e costi per il bando di Expo Dubai 2020?

Possono partecipare le imprese, i consorzi per l’internazionalizzazione e le reti di imprese. Le spese ammissibili per la realizzazione dei progetti comprendono: prodotti e servizi finalizzati all’organizzazione degli eventi e delle iniziative di promozione; affitto dell’area utilizzata per l’iniziativa di promozione; costi connessi all’allestimento; trasporto di materiali e di prodotti; hostess e interpreti; produzione di materiali promozionali in lingua inglese da realizzare per la promozione dell’iniziativa, (10% del costo totale del progetto). Il costo minimo del progetto in fase di presentazione della domanda di finanziamento dovrà essere di 15.000 euro per i progetti presentati da imprese singole, di 20.000 euro per le reti di imprese e di 40.000 euro per progetti presentati da Consorzi per l’internazionalizzazione.

A quanto ammonta il contributo regionale?

Il contributo regionale sarà concesso a fondo perduto nella misura massima del 50% delle spese ammissibili e non potrà comunque superare il valore di 30.000 euro per le singole imprese, di 50.000 euro per le reti di imprese e di 80.000 euro per i Consorzi.

Le domande possono essere inviate fino alle ore 17 del 13 marzo 2020 utilizzando esclusivamente la posta elettronica certificata (PEC), al seguente indirizzo: sportelloestero@postacert.regione.emilia-romagna.it e riportando nell’oggetto la seguente dicitura debitamente compilata: Bando Expo Dubai 2020.