Confartigianato Bologna Metropolitana ha ospitato, nella mattinata di martedì 26 febbraio 2019, nella propria sede “Imola Centro” nel Palazzo Vacchi Suzzi di via Appia 37, la visita della classe 3A del Liceo delle Scienze Umane di Imola. La visita si è svolta nell’ambito delle “Giornate FAI di Primavera”, che porteranno gli studenti del liceo a conoscere diversi luoghi storici della città, fra cui la Rocca Sforzesca e Palazzo Tozzoni.

Durante la visita il professor Marco Barone, docente di Storia dell’Arte al liceo, ha illustrato le varie particolarità, architettoniche e artistiche, contenute nelle sale dello storico palazzo, edificio di origine ottocentesca progettato dall’architetto Cesare Costa, a cui si deve la realizzazione del Teatro comunale di Reggio Emilia. Palazzo Vacchi Suzzi presenta una facciata ornata da lesene marmoree, fra le quali si trovano lunette con raffigurazioni in bassorilievo dell’agricoltura, della caccia e della pesca, oltre a busti finemente rifiniti. La cancellata è opera dell’architetto Giuseppe Mengoni, autore della galleria Vittorio Emanuele II di Milano. Salendo la grande scalinata di marmo si accede agli uffici di Confartigianato Bologna Metropolitana, inaugurati il 27 ottobre 2012 alla presenza di oltre 300 persone.

 

Share This