Manovra di bilancio, la fiducia slitta a lunedì 23 dicembre 2019

17 Dic 2019 | Leggi, News

È stata avviata nei giorni scorsi, nell’aula del Senato la discussione generale sul ddl di Bilancio, come approvato dalla Commissione Bilancio nella mattinata di giovedì 12 dicembre, dopo una seduta fiume di quattordici ore.

I lavori, ripresi nella mattinata di lunedì 16 dicembre rendono certo che il Governo porrà la questione di fiducia sul maxi emendamento che sarà presentato e che dovrebbe riprendere, in larga parte, il testo già approvato dalla Commissione Bilancio. Sembrerebbe, infatti, che alcune delle norme approvate, siano carenti di copertura e, quindi, dovrebbero non essere presenti nel testo che proporrà il Governo.

Alla Camera è stata già prevista una conferenza dei Capigruppo per martedì 17 dicembre che dovrà stabilite il calendario dei lavori. A Montecitorio, infatti, vogliono aspettare che il Senato licenzi effettivamente la manovra in prima lettura per fissare tempi e modi dell’esame che  sarà per forza di cose solo una lettura veloce in vista di un via libera definitivo presumibilmente prima di Natale. Se la Camera modificasse la manovra, quest’ultima dovrebbe tornare al Senato per l’approvazione definitiva tra Natale e Capodanno.

(Fonte Confartigianato.it)