Nuova Convenzione Confartigianato – FIAT Group per l'acquisto delle autovetture dei marchi FIAT, LANCIA e ALFA ROMEO

Attraverso il nuovo Accordo con FIAT Group, che si affianca e completa quello preesistente per l'acquisto dei Veicoli Commerciali, le imprese associate già da oggi possono acquistare le autovetture FIAT, ALFA ROMEO e LANCIA usufruendo di importanti sconti che variano a seconda il modello prescelto, da un minimo del 7 % per il modello Panda alimentato a metano, ad un massimo del 16 % per la nuova serie del modello Multipla, compresi i nuovissimi modelli Bravo (su! quale la riduzione è del 10 %), Sedici (riduzione del 14 %), Croma (riduzione del 14%) e Alfa Romeo 159 &159 SW (riduzione del 11 %).
Inoltre anche la Convenzione per l'acquisto delle autovetture di FIAT Group, così come l'analoga Convenzione per i Veicoli Commerciali FIAT, costituisce un'esclusiva per Confartigianato e confermano la scelta effettuata dalla Confederazione relativamente alla promozione di tutto ciò che è rappresentativo della produzione Made in Italy.

Nuova modalità di promozione e vendita dei servizi previsti dalla Convenzione Confartigianato – TIM

La decennale partnership con TIM raggiunge la maturità e si evolve con un nuovo approccio nei rapporto Impresa-Associazione-TIM.
E' stata, infatti, definita una nuova modalità di erogazione dei servizi TIM in Convenzione alle imprese associate in esclusiva per il sistema Confartigianato.
Si tratta di un vero e proprio NEGOZIO attraverso il quale le Associazioni provinciali potranno promuovere e vendere direttamente i servizi TIM in Convenzione sul proprio territorio, provvedendo a far sottoscrivere i contratti alle imprese interessate.
I vantaggi di tale evoluzione sono diversi e molto concreti: infatti da un lato le imprese avranno il vantaggio di concludere il contratto TIM in Associazione, con un evidente semplificazione e risparmio di tempo; dall'altro le Associazioni rafforzeranno la qualità di un importante strumento di fidelizzazione quale la Convenzione TIM, e riceveranno, direttamente, incentivi economici per l'attività svolta.

Nuovo Accordo Confartigianato – ENEL per la fornitura di energia elettrica e gas a condizioni agevolate.

Con l'Accordo con ENEL Energia, in fase di perfezionamento, Confartigianato, per prima sul territorio nazionale, ha la possibilità di offrire alle Imprese Associate, alle Organizzazioni provinciali e regionali ed ai dipendenti di imprese e Associazioni, anche in presenza di consumi energetici limitati, un pacchetto integrato di prodotti elettrici e gas a condizioni vantaggiose e un sistema di bonus associato alla sottoscrizione della fornitura con ENEL Energia, sia per il mercato business sia per il mercato residenziale, per cogliere l'opportunità creata dalla completa apertura del mercato elettrico a partire dal prossimo 1° luglio 2007.
L'offerta potrà essere venduta esclusivamente dalle Associazioni provinciali Confartigianato, per cui non potrà essere proposta né direttamente né indirettamente da agenti ENEL o ENEL Energia .
In particolare l'offerta di ENEL Energia, che si affianca (e non si sovrappone) alle proposte attualmente praticate dai nostri Consorzi per l'acquisto di energia elettrica e gas creati dalle Associazioni confederate, potrà essere utilizzata dalle Associazioni che vorranno aderirvi e propone una griglia di prodotti – liberamente componibili – per le piccole imprese quali:
> Giorni Leggeri: è la proposta che offre 14 giorni gratuiti di energia
elettrica all'anno.
> Anno Sicuro Extra Confartigianato: è l'offerta che pone al riparo dalle
fluttuazioni del costo dei combustibili, fissando il prezzo dell'energia
per ben 2 anni.
> Prezzo Amico Gas: è l'offerta che propone uno sconto percentuale
sul costo del gas.
Inoltre proprio dal 1° luglio 2007, quando anche le famiglie potranno scegliere il proprio fornitore di elettricità, ENEL Energia e Confartigianato proporranno agli associati ed ai loro collaboratori una serie di offerte economicamente vantaggiose anche per le loro abitazioni.

Share This