Un altro anno è passato e ancora una volta applaudiamo all’Italia onesta, che lavora e contribuisce, anche facendo sacrifici, al benessere sociale. In questa Italia da applaudire ci siamo anche noi, con le nostre imprese, con la nostra intraprendenza, il nostro spirito di sacrificio. Con la nostra intelligenza. Nell’anno appena terminato le piccole imprese hanno lavorato sodo, per riguadagnare terreno. Come sempre. Eppure non tutti applaudono, e pochi giorni fa è stata approvata una legge finanziaria che ci ferisce. Ci ferisce nel nostro «sentimento imprenditoriale»: quella straordinaria miscela di orgoglio, di passione per il risultato, di desiderio di una sempre più alta qualità, di continuare nonostante tutto, per lasciare alle nuove generazioni un inestimabile e storico patrimonio di conoscenza e di stile. Un patrimonio italiano.

Ciascuno di noi sa quanto questo sentimento sia d’aiuto per aiutarci a superare momenti difficili, a intuire sviluppi del mercato, a cambiare e cambiare ancora, giorno per giorno, per assicurare un futuro alle nostre attività e alle persone che lavorano con noi, senza ricorrere agli strumenti della grande industria.

Il nostro Paese ancora una volta deve superare una situazione critica, in economia e nel sociale. E ancora una volta il mondo della piccola impresa è chiamato a reggere questo peso economico, morale e istituzionale. Una sfida che il nostro orgoglio e la nostra integrità morale ci fanno accettare, forti del nostro spirito associativo. Ma lo facciamo nella consapevolezza che le scelte di politiche economica continuano a penalizzarci.

Confartigianato Assimprese ha bisogno di te, dei tuoi consigli, delle tue proposte per continuare a produrre valore per le imprese e per la società civile: per queste buone ragioni ti chiediamo di rinnovare la tua fiducia.

Ti ricordo che, con la Carta dei valori e dei servizi 2007 avrai l’opportunità di accedere alle agevolazioni previste dalle tante convenzioni stipulate dall’associazione con le più importanti aziende ed istituzioni del territorio, per risparmiare, in prodotti e servizi di assoluto valore.

E’ un modo concreto e importante per aggiungere significato all’aggregazione delle nostre imprese che, soprattutto, possono sempre contare sulla nostra attenzione, nella nostra tutela e nella nosttra vasta offerta di servizi specializzati mirati e necessari ad accompagnare crescita e sviluppo.

E c’è una novità, che siamo felici di comunicarti: con la Carta dei valori e dei servizi 2007 potrai richiedere una comoda carta di credito pre-pagata, riservata alle nostre imprese associate. Una carta utilissima in molteplici occasioni per acquistare da Internet, grazie all’abbinamento una innovativa iniziativa della nostra associazione alla quale sono certo che vorrai aderire.

Nel salutarti siamo ad invitarti a ritirare la Carta dei valori e dei servizi 2007 negli uffici dell’associazione mentre, con il tuo consenso, provvederemo all’addebito nel corso del mese di gennaio. anticipandoti una grande novità per questo inizio 2007.

Grazie per la tua attenzione e per la fiducia che ci hai accordato

Share This