Home 9 News 9 Garanzia Giovani, ancora una proroga per i tirocini

Garanzia Giovani, ancora una proroga per i tirocini

20 Gen 2023 | News

Garanzia giovani emilia romagna tirocinio imprese emilia romagna

La Regione Emilia-Romagna ha prorogato fino al prossimo 1 marzo la possibilità di attivare tirocini nell’ambito di Garanzia Giovani. La Regione rimborserà una parte dell’indennità riconosciuta al tirocinante. È fondamentale che il futuro tirocinante aderisca a garanzia giovani entro il 28 febbraio 2023.

Per saperne di più contatta la sede di Confartigianato Bologna Metropolitana più vicina a te.

Come funzionano i tirocini di Garanzia Giovani

Nello specifico:

  • i tirocini che avranno data di avvio entro l’1 marzo 2023 potranno avere una durata massima di 6 mesi e i primi 3 periodi mensili saranno finanziati.
  • le prime 3 mensilità saranno inizialmente a carico dell’azienda ma verranno poi rimborsate fino a 300 euro per ogni mese (max 3 mesi) e per un massimo di 900 euro.
  • i restanti periodi mensili (dal quarto al sesto mese) saranno carico dell’azienda senza contributo.

Come richiedere il contributo

Il rimborso dell’indennità avverrà tramite FORMart, Ente di Formazione del Sistema Confartigianato.

Per i tirocini avviati dall’1 aprile al 31 ottobre 2022 il rimborso riguarderà l’intera durata fino ad un max di 6 mesi. Per i tirocini avviati a partire dall’1 novembre 2022 a oggi, con durata di iniziali 3 mesi, sarà possibile la proroga ma il rimborso riguarderà solo i primi 3 mesi. Rimangono ancora esclusi dal rimborso i tirocini in Garanzia Giovani attivati nei confronti di percettori di NASPI o DIS/COLL.

Garanzia giovani emilia romagna tirocinio imprese emilia romagna