Bonus fiscale per lavoratori dipendenti, le novità da luglio 2020

22 Lug 2020 | News

Dall’1 luglio 2020, come già anticipato in questa news, è operativo un nuovo Bonus fiscale per i lavoratori dipendenti. Queste le principali novità:

  1. Verrà abrogato il cosiddetto “Bonus Renzi” e introdotto un nuovo Bonus fiscale rinominato “Trattamento integrativo dei redditi di lavoro dipendente assimilati” che vedrà un innalzamento dell’importo e dei limiti di reddito di riferimento
  2. Entrerà in vigore una nuova detrazione fiscale sui redditi dei lavoratori dipendenti

 

Come funziona il nuovo Bonus fiscale per i lavoratori dipendenti

L’applicazione di queste due misure è automatica, cioè se ne ricorrono le condizioni verranno applicate senza richiesta specifica da parte dei lavoratori. Al contrario, se per il cumulo dei redditi un dipendente è già al corrente di non rientrare nelle fasce previste, dovrà preavvertire il datore di lavoro, al fine di evitare conguagli di fine anno negativi.

Per il 2020 sia il cosiddetto “Bonus Renzi”, valido fino a giugno 2020, sia il nuovo bonus fiscale, a partire da luglio 2020, spettano anche agli incapienti (con un’imposta lorda non positiva al netto delle altre detrazioni) per effetto del minor reddito di lavoro dipendente a causa dell’accesso alle misure di sostegno al reddito.

 

Gli uffici di Confartigianato Bologna Metropolitana a disposizione per ogni chiarimento

In allegato a questa news puoi trovare il modulo da far compilare e firmare a tutti i dipendenti, per poi consegnarlo al nostro Servizio Paghe, nella tua sede di riferimento, compilato e firmato entro il 27 luglio. In caso di ritardi raccomandiamo la massima premura, tenendo come termine ultimo il 30 novembre per il conguaglio di fine anno.

Oltre a trovarlo in allegato a questa newsletter, il modulo è scaricabile cliccando questo link

 

Questi i parametri dei nuovi provvedimenti

  • Trattamento integrativo dei redditi di lavoro dipendente e assimilati per redditi da 8.200 euro fino a 28.000 euro: 100 euro al mese
  • Ulteriore detrazione fiscale, in misura decrescente fino ad annullarsi, per redditi dai 28.001 euro ai 40.000 euro:
    • reddito tra 28.001 euro e 35.000 euro: riduzione progressiva che va da 100 a 80 euro – Calcolo : 480 + 120 * (35.000 – reddito annuo) / 7.000
    • reddito tra 35.001 e 40.000 euro, tra 80 euro e 0 euro, in misura discendente – Calcolo : 480 * (40.000 – reddito annuo) / 5.000